Gestione delle emergenze in sala parto

L'assistenza al travaglio e al parto prevede talvolta di dovere affrontare delle condizioni di allarme in cui, per preservare la salute della madre e del nascituro, è necessario organizzare un intervento di taglio cesareo nel tempo più rapido possibile. In queste situazioni è fondamentale che il personale dedicato all'assistenza sia pronto ed adeguatamente preparato a gestire l'emergenza.

È stato a tal fine predisposto uno specifico percorso organizzativo che prevede l'attribuzione di compiti chiari e specifici a ciascuna figura professionale in modo che, dal momento in cui il medico dichiara l'emergenza, sia possibile l'attivazione della sala operatoria in pochi minuti.

Tale protocollo si applica soltanto in situazioni ben determinate e definite di rischio ostetrico, che nella nostra realtà assistenziale si verificano in circa l'1% dei casi.

L'attivazione del protocollo ha previsto un periodo di training teorico pratico per gli operatori coinvolti e la programmazione di simulazioni che vengono ripetute nel corso dell'anno.


A scopo didattico per il personale di sala parto è stato realizzato un filmato che illustra in modo chiaro i compiti attribuiti a ciascuna figura assistenziale e le fasi di attuazione del protocollo.

In allegato è visualizzabile una presentazione ppt che illustra il razionale scientifico del protocollo.


[APPROF.] TC d'emergenza

Tipo: PDF

Peso: 2,39 Mb