La donazione del sangue cordonale

Presso il nostro ospedale è possibile effettuare la donazione a scopo solidaristico del sangue cordonale. Il campione raccolto viene conservato presso una banca pubblica, la Milano Cord Bank.

Il sangue del cordone ombelicale è la parte di sangue placentare che rimane nel cordone ombelicale, dopo la recisione dello stesso al termine del parto.

Questo sangue, che normalmente viene scartato, è una straordinaria risorsa di cellule staminali emopoietiche, cioè di cellule che generano i globuli rossi, i globuli bianchi e le piastrine, simili a quelle che si trovano nel midollo osseo.

Promuovere e sostenere la donazione del sangue cordonale finalizzata al trapianto è uno degli obiettivi primari del SSN, perché donare il sangue cordonale consente ad altre persone di poter vivere.

La donazione del sangue del cordone ombelicale non solo è un atto di generosità, ma un vero e proprio atto di solidarietà che permette di restituire la vita, o migliore qualità di vita, a persone in gravi condizioni di salute. In particolare si è rivelato prezioso per la cura di malattie quali: leucemie, linfomi, talassemie ed alcune gravi carenze del sistema immunitario.
[APPROF.] Donare il Sangue Cordonale

Tipo: PDF

Peso: 0,41 Mb