Chirurgia isteroscopica

L’isteroscopia è una tecnica endoscopica che consente la visione diretta della cavità uterina e del canale cervicale e permette la biopsia mirata di eventuali lesioni.

Utilizziamo la tecnica office che consente di diagnosticare e trattare contestualmente le patologie endouterine, come i polipi o i fibromi sottomucosi.

L’isteroscopia diagnostico-operativa con tecnica office viene da noi eseguita per lo più in regime ambulatoriale in anestesia locale.
In alcuni casi viene effettuata in sala operatoria in analgosedazione e in regime di ricovero in day hospital.

In caso di polipi o fibromi particolarmente voluminosi preferiamo la tecnica resettoscopica, che richiede l’utilizzo di strumenti endoscopici di calibro maggiore e che quindi necessita della dilatazione del collo dell’utero.
Gli interventi resettoscopici sono effettuati in regime di ricovero in day hospital, in anestesia spinale o mediante sedazione.

Non è necessaria una particolare preparazione all’intervento. Nel caso si preveda la necessità di una anestesia spinale verrà programmato un prericovero per consentire la valutazione dal parte del medico anestesista.

In caso di ricovero la paziente dovrà presentarsi digiuna in reparto alle 7.30. La dimissione avverrà nel tardo pomeriggio. L’attività lavorativa può essere ripresa immediatamente.

Prenotazioni: inviare richiesta di ricovero (allegata) compilata dallo specialista di fiducia, via mail [email protected] o FAX 035/3064438.
Per prestazioni ambulatoriali vedi ambulatorio per il sanguinamento uterino anomalo.